Bonus 50% e 65%

Home > Bonus 50% e 65%

Bonus 50% e 65%

Detrazioni, interventi ammessi e beneficiari.

BONUS 50%

 

Di cosa si tratta?

 

Il bonus ristrutturazioni prevede una detrazione fiscale per lavori edili del 50% delle spese sostenute per lavori di ristrutturazione edilizia, manutenzione edilizia, manutenzione straordinaria negli edifici singoli e manutenzione ordinaria nei condomini.

 

Come funziona?

La detrazione viene divisa in 10 quote annuali di pari importo. Inoltre è presente una detrazione Irpef, importo massimo di 96.000 euro, anche per chi acquista fabbricati a uso abitativo ristrutturati.

 

A chi spetta?

- Persone fisiche (al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arte o professione)

- Condomini

- Soci di cooperative divise e indivise

- Soci delle società semplici

- Imprenditori individuali (Solo per gli immobili che non rientrano fra quelli strumentali o merce)

 

Quali sono le tipologie di lavoro che rientrano nel beneficio fiscale?

- Manutenzione straordinaria

- Restauro e recupero conservativo

- Ristrutturazione edilizia

- Manutenzione ordinaria effettuato sulle parti comuni

- Intervento per il conseguimento di risparmi energetici, con l’installazione di impianti basati sull’impiego delle fonti rinnovabili di energia.

 

 

BONUS 65%

 

L’ecobonus, o bonus del 65%, consiste in una detrazione IRPEF o IRES per interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

Quali interventi sono detraibili?

- Intervento di riqualificazione energetica su edificio esistente (isolamento <25%)

- Intervento su involucro di edificio esistente (tranne l’acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi)

- La sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione ≥ classe A

- La sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti con caldaie a condensazioneclasse A+ sistemi di termoregolazione o con generatori ibridi o con pompe di calore; interventi di sostituzione di scaldacqua

- Intervento di installazione di pannelli solari/collettori solari

- Acquisto e posa in opera di schermature solari, impianti di climatizzazione invernale a biomasse combustibili

- L’acquisto, installazione e messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto (Sistemi building automation)

- Intervento di acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi.

Importi

La detrazione è del 65%, con l’introduzione del superbonus si può arrivare al 110%.

Chi può richiedere il bonus?

  • Condomini
  • IACP
  • Onlus
  • Persone fisiche (al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arte o professione)
  • Cooperative di abitazioni a proprietà indivisa
  • ADS o SSD (associazioni/società sportive dilettantistiche), (solo immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi)

Quali sono gli immobili agevolati?

  • Edifici plurifamiliari (condomini costituiti o meno)
  • Edifici unifamiliari
  • Unità immobiliari
  • Locali destinati a esercizio di attività di impresa, arti o professioni (uffici, alberghi, negozi, ecc.)

 

 

Contattaci per maggiori informazioni.

Richiedi informazioni

Creis Srl
In genere risponde entro un giorno
Creis Srl
Ciao 👋

Come possiamo aiutarti?
14:09
Avvia Chat